Prossima Partita



CAMPIONATO 2017/2018

Scheda adesione socio

Vetrina Centrolago


Nome NICOLA
Cognome SERIOLI
Data nascita 30-07-1997
Ruolo CENTROCAMPISTA

Contatore Visite

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi3646
mod_vvisit_counterIeri1430
mod_vvisit_counterQuesta Settimana5076
mod_vvisit_counterSettimana Scorsa7967
mod_vvisit_counterQuesto Mese19240
mod_vvisit_counterMese Scorso51470
mod_vvisit_counterTotale3062084

Play off stagione 2016/2017

 

 

domenica 07 maggio 2017 - semifinali

REAL ROVATO - CENTROLAGO = 1 - 1

PASSIRANO C. - PROVEZZE = 0 - 1


domenica 14 maggio 2017

REAL ROVATO - PROVEZZE

 

CENTROLAGO - BOTTICINO = 4-0 PDF Stampa E-mail
Scritto da Pietro Bresciani   
Domenica 19 Febbraio 2017 20:18

CENTROLAGO: 1 Tosoni Michele, 2 Ferrari, 3 Zanotti, 4 Archetti, 5 Faggi (Borghesi 17° s.t.), 6 Mandelli (Loda 4° s.t.), 7 Bonardi, 8 Botti, 9 Lo Priore (Saranga 25° s.t.), 10 Bertoli, 11 Sigala (Tosoni Alberto 18° s.t.).

A disposizione: 12 Bonetti, 14 Ciocchi, 15 Serioli. Allenatore: Zanotti Giacomo

BOTTICINO: 1 Seneci, 2 Zaza (Moschin 27° s.t.), 3 Coccoli, 4 Pasquetti, 5 Agazzi, 6 Frassine (Casula 17° s.t.), 7 Romano (Chiesa 23° s.t.), 8 Tameni, 9 Bontempi, 10 Zanola, 11 Bertoloni (Zamboni 7° s.t.).

A disposizione: 12 Scarpa, 13 Chiesa, 14 Arici, 18 Chitò. Allenatore: Arici.

RETI: Sigala 30° p.t., Lo Priore 45° p.t., Loda 44° s.t., Saranga 47° s.t.

 

COMMENTO DI MINO PASSINI

Nel girone d’andata era stata una stranissima partita, quasi surreale, con 50 occasioni da rete per parte, tutte buttate al vento in maniera indegna, e con il Centrolago che aveva vinto per 1-0 sfruttando una parte del corpo solitamente usata per sedersi.

Quella di oggi è stata invece per il Centrolago una partita quasi perfetta, in cui sono state utilizzate parti più nobili: il cuore e la testa.

All’inizio c’è poco da raccontare ed il primo tiro quasi serio verso la porta di ‘quelli del marmo’ lo fa Lo Priore al 30° dopo una predominanza di gioco formale ma non sostanziale. Trenta secondi dopo Botti fa una splendida discesa sulla sinistra, cross perfetto sui piedi di Sigala che batte a colpo sicuro l’1-0.

L’unica reazione del Botticino avviene con una palla scagliata da Tameni che passa due metri sopra la testa di un poco impegnato Tosoni.

Al 45°, punizione di Zanotti, la palla viene schizzata dalla difesa e Lo Priore entra come entrava Paolo Rossi anni fa con un classico goal di rapina: 2-0.

Il secondo tempo ci vede sempre in attacco, con diverse buoni azioni con scambi veloci Botti-Bonardi-Lo Priore e la partecipazione di un bravo Borghesi. Al 27° si crea una buona azione anche Tosoni Alberto che lanciato da Archetti sfiora la rete.

Il Botticino potrebbe riaprire la partita al 35° grazie ad una buona palla dalla destra che però non centra la porta.

Al 38° bella palla di Boghesi per Zanotti, oggi autore di una grande prestazione, che meriterebbe il goal ma il loro portiere non è d'accordo e para.

Ci avviamo verso la fine aspettando la parata miracolo di Tosoni, evento che ci segue da alcune settimane, che oggi però non ci sarà ed al nostro inoperoso portiere non resta che ammirare prima la punizione spettacolo di Loda al 44° per il 3-0 a poi uno scambio veloce Borghesi-Ferrari-Saranga che porta il risultato sul 4-0, risultato pesante ma ampiamente meritato.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna