Prossima Partita



CAMPIONATO 2017/2018

Scheda adesione socio

Vetrina Centrolago


Nome ALBERTO
Cognome TOSONI
Data nascita 01-06-1994
Ruolo CENTROCAMPISTA

Contatore Visite

mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi499
mod_vvisit_counterIeri2389
mod_vvisit_counterQuesta Settimana499
mod_vvisit_counterSettimana Scorsa21647
mod_vvisit_counterQuesto Mese48766
mod_vvisit_counterMese Scorso42363
mod_vvisit_counterTotale2677982

Ultima Giornata

NO ITEMS

 

Play off stagione 2016/2017

 

 

domenica 07 maggio 2017 - semifinali

REAL ROVATO - CENTROLAGO = 1 - 1

PASSIRANO C. - PROVEZZE = 0 - 1


domenica 14 maggio 2017

REAL ROVATO - PROVEZZE

 

NUOVA CAMUNIA - CENTROLAGO = 1-3 PDF Stampa E-mail
Scritto da Pietro Bresciani   
Domenica 11 Dicembre 2016 20:15

NUOVA CAMUNIA: Cervelli, Occhi, Marazzini (Bianchi 29° s.t.), Grassi (Toselli 1° s.t.), Gregorini A., Testini, Tolotti (Gozzi 35° s.t.), Bonomelli (Ramus 22° s.t.), Gelmi, Demurtas, Paroletti (Pacchiotti 15° s.t.).

A disposizione: Gregorini S., Bressanelli. Allenatore: Cominelli.

CENTROLAGO: Bonetti, Ferrari, Bonardi, Archetti, Faggi, Mandelli, Bertoli (Botti 14° s.t.), Serioli (Loda 37° s.t.), Lo Priore (Borghesi 34° s.t.), Ciocchi (Sing 45° s.t.), Tosoni A. (Zanotti 10° s.t.).

A disposizione: Tosoni M., Guerini. Allenatore: Zanotti Giacomo.

RETI: Testini (NC) 6° p.t., Bonardi (CE) rigore 13° p.t., Tosoni (CE) 25° p.t., Lo Priore (CE) 20° s.t.

 

COMMENTO DI MINO PASSINI

Proprio adesso che il Centrolago comincia a farci divertire, finisce il girone d'andata. Peccato, ma abbiamo comunque il tempo nel girone di ritorno di continuare.

A Malonno è una giornata splendida, temperatura perfetta fino a che il sole è stato presente, pubblico dei fedelissimi presente con unica assente la Passionaria Marisa, mamma di Botti, che ha avuto un piccolo problema fisico ma che, conoscendola bene, avrà già superato brillantemente. Abbiamo comunque sentito la sua mancanza.

Il campo, bello ma stranamente scivoloso, costringe i giocatori a fare prove di pattinaggio nei primi minuti. Probabilmente i padroni di casa conoscono meglio il terreno e prendono le misure prima di noi tanto che al 6° Testini (grande partita la sua) lasciato solo in area corregge di testa il cross arrivato da corner indirizzando la palla imparabilmente nell’angolo sinistro della porta. Ci arriva una ventata di aria gelida dall’Oglio che i ‘fedelissimi’ in tribuna percepiscono tutti.

La partita riprende e si vede che comunque siamo sul pezzo. I nostri avversari si dimenticano costantemente Ciocchi sulla destra, se ne pentiranno già al 13° quando il nostro numero dieci, veloce come quando guida il pulmino nelle trasferte, salta un avversario e trova Mandelli in area che viene steso senza pietà. Proprio colui che solitamente stende, è stato steso; questo mondo si sta proprio rivoltando non solo in politica. Bonardi non fa filosofia, prende la palla e pareggia.

La Camunia ci riprova ancora da calcio d’angolo ma Bonetti salva sulla conclusione di Bonomelli. Dalla parte opposta anche Tosoni impegna il portiere Cervelli con un pericoloso colpo di testa.

Al 17° la coppia Ferrari-Ciocchi impensierisce la difesa avversaria con una bella giocata in velocità sulla fascia.

Al 25° ancora Ciocchi lancia splendidamente Tosoni che con sicurezza porta in vantaggio il Centrolago. Cominciamo tutti a stare meglio, parlo ovviamente per la parte a nord della tribuna, quella della gente di lago.

Al 30° conquistiamo una punizione poco fuori area, batte malignamente Serioli, il loro portiere respinge, arriva Ferrari che calcia alle stelle con il portiere battuto. Se a Natale bisogna essere buoni, ora sappiamo che Paolo lo ha ampiamente dimostrato.

La Camunia finisce il primo tempo con due o tre conclusioni di testa che servono principalmente a non far congelare del tutto Bonetti.

Solo il primo tempo oggi vale il prezzo del biglietto ma in omaggio c'è anche il secondo che è altrettanto spumeggiante.

La Camunia, soprattutto con Testini e Tolotti, ci crea qualche problema ma non ci scomponiamo e la nostra difesa si muove senza affanno. Mister Zanotti comunque vuole tutelarsi apportando qualche cambio: Zanotti per Tosoni e Botti per Bertoli.

Al 20° capolavoro di Lo Priore che recupera palla a metà campo, scambia in velocità con Ciocchi e si trova in area dove freddamente segna il 3-1 con gli applausi di tutti che lo seguiranno anche quando verrà sostituito da Boghesi.

Al 37° Serioli lascia la partita sostituito da Loda che in pochi minuti crea due grosse occasioni con  la seconda che è la gemella di quella capitata precedentemente a Ferrari. Dobbiamo comunque dire che il 4-1 sarebbe stato troppo pesante.

La partita si avvia verso la fine; i senatori e tutti hanno fatto la loro parte ed i giovani oggi ci sono particolarmente piaciuti. Ma a Giacomo ancora non basta ed al 45° sostituisce Ciocchi con l'unico indiano incazzoso che esiste (non facciamo nomi per motivi di riservatezza), che nel tempo di recupero si fa notare per la passione che mette nel gioco e per le paure che fa venire a chi scrive gli articoli! Finisce comunque tutto per il meglio con una bella e meritata vittoria.

Buon Natale a tutti gli amici del Centrolago augurandoci anche un buonissimo girone di ritorno. Le premesse ci sono tutte.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna